Ammanoammano

Ammanoammano – mani che imparano mani che creano!

ammanoammano_modica_artigianato

L’associazione culturale Ammanoammano si trova a Modica, all’interno di un negozio di tendaggi e tessuti: «un posto che ci ha inspirato a portare avanti idee che abbracciano l’artigianato e l’arte del fatto a mano», spiega Miranda Cannata, una delle socie fondatrici.

«Quei tessuti e qui colori ci hanno spinto fin da subito a tessere, cucire, tappezzare, dipingere e condividere queste passioni con creativi e artigiani. Il nostro scopo è quello di difendere e incentivare l’arte e l’artigianato tramite corsi, laboratori, eventi, mercati e iniziative culturali.

Pur essendo consapevoli che il tempo che occorre per creare con le mani non può essere mai ripagato nel modo giusto, abbiamo deciso di farci amico il tempo stesso con il nostro nome Ammanoammano che è anche il nostro motto. Affinché le nostre capacità pian piano possano fare soprattutto ‘cose belle’!».

ammanoammano_modica

Oggi Ammanoammano è una grande famiglia, formata da tutte quelle persone che hanno già frequentato i corsi e si sono avvicinate all’associazione. «Nei loro occhi abbiamo visto accendersi l’entusiasmo nel riscoprirsi capaci di creare».

L’idea di fondare Ammanoammano nasce da una chiacchierata tra Miranda e Maria, le due socie fondatrici, che hanno un sogno comune: diffondere l’artigianato e l’arte del fatto a mano, piano, con la lentezza che caratterizza ogni lavoro manuale.

Miranda è un’appassionata di tessitura, Maria gestisce un negozio di tendaggi da 35 anni. Insieme lanciano il primo corso di tessitura ed è un successo.

Nel 2017 nasce l’associazione, che adesso conta quasi 200 iscritti e diversi corsi e workshop che spaziano dalle tessitura alla sartoria, dall’acquerello alla stampa su tessuto. Da un anno è nato anche il primo gruppo di KnitCafè, un momento dedicato agli appassionati di ferri e uncinetto in cui condividere, tra un caffè e una chiacchierata, la passione di sferruzzare e creare.  In seguito si aggiungono Irene e Selena.

modica_ammanoammano_artigianato

Irene è un’illustratrice toscana, rapita dalla Sicilia, dove si è trasferita qualche anno fa. Con il suo brand Fattidisegni, si occupa dei corsi di acquerello e stampa su tessuto.

Selena, con una passione per i viaggi e l’agricoltura. È l’anima social dell’associazione: si occupa di organizzare eventi e comunicazione.

«Il team di Bassi Comunicanti ci ha aiutato a tirare fuori nuove energie e idee. Si è creata fin da subito una sinergia equilibrata e rispettosa che si impegna a trasformare tutte le idee che ci vengono in mente, e quel bellissimo negozio di tessuti, in progetti concreti e coinvolgenti dove l’arte l’artigianato il fatto a mano e con il cuore, diventa condivisione e nuova visione!»

reddit do ugly girls use tinder free australia dating app